Archivio per la categoria 'Novità'

Da Sonvico pioggia di no all’antenna

Sono oltre 1300 le firme raccolte nelle opposizioni contro la nuova domanda di costruzione per un’antenna di telefonia mobile che Swisscom intende installare nel nucleo di Sonvico.

Articolo CdP

rivista di lugano 24032017

rivista-di-lugano-24032017.pdf

Articolo Corriere del Ticino 18.03.2017

24-03-2017 | Novità | Comments Off

Antenne per la telefonia mobile: priorità alla salute dei cittadini

 

L’Associazione Territori Vivibili sostiene l’iniziativa intrapresa da un gruppo interpartitico che chiede con una mozione al Consiglio di Stato una pianificazione seria e accurata per tutto il Territorio cantonale delle antenne di telefonia mobile, come pure la reintroduzione dell’articolo 5 del Regolamento sull’Ordinanza della protezione da radiazioni non ionizzate (RORNI) che fu modificato verso la fine del 2013.

 

 

La mozione chiede inoltre  un inasprimento di questo articolo e maggior protezione verso le radiazioni emesse dalle antenne di telefonia mobile delle zone sensibili in quanto ormai scientificamente riconosciute come potenzialmente cancerogene.

Anche il Consiglio d’Europa nel maggio 2011 aveva chiesto immediate soluzione aventi quale obbiettivi: effetti  meno nocivi per l’ambiente e sulla popolazione; con la raccomandazione di fissare un tetto massimo di 0,6 V/m e di abbassarlo a medio termine a 0,2 V/m.  Attualmente in Svizzera il valore consentito è di 6 V/m !

Per sostenere questa richiesta abbiamo lanciato una petizione per mostrare quanto significativa sia la preoccupazione tra la popolazione.

Stampate il formulario e ritornate le firme raccolte al seguente indirizzo:

Associazione Territori Vivibili – CP – 6968 Sonvico

 

02-05-2014 | Novità | Nessun Commento »

petizione 2010

image002.jpg Le radiazioni elettromagnetiche generate dalle antenne di telefonia interessano tutti: non esistono più aree che ne siano libere e sempre più persone soffrono di problemi di salute dovuti all’esposizione a tali radiazioni. 

Al Consiglio nazionale sono stati presentati quattro interventi parlamentari sul crescente inquinamento da radiazioni elettromagnetiche o più esattamente su quelle generate dalle antenne di telefonia. Proprio per creare attenzione su tali interventi un comitato di organizzazioni per la tutela della salute indipendenti dai partiti politici ci ha chiesto di sostenere la petizione ”Meno radiazioni elettromagnetiche.ch”, lanciata a livello federale. In essa si chiedono al Parlamento provvedimenti per ridurre l’esposizione alle radiazioni. Si esige inoltre che venga affidata ai Comuni la competenza per la creazione di zone a basso livello d’inquinamento elettromagnetico e che gli apparecchi emittenti radiazioni elettromagnetiche vengano indicati come tali (obbligo di dichiarazione). Troverete il testo completo della petizione sul formulario per la raccolta delle firme allegato.
 

Tutte le persone possono firmare, indipendentemente da iscrizione nel catalogo elettorale, età, nazionalità o domicilio. Firmate anche voi! Stampate la prima pagina del formulario, raccogliete firme e speditele il più rapidamente possibile, all’indirizzo postale: Funkstrahlung.ch, 9016 San Gallo. Le firme saranno raccolte almeno fino alla fine del mese di giugno 2010.

Inviate questa e-mail anche ad amici e conoscenti: più firme si raccolgono, più attenzione solleverà la petizione.

Troverete ulteriori informazioni sul sito: www.funkstrahlung.ch/.


Comitato promotore della petizione:

Gigaherz, Schweizerische Interessengemeinschaft Elektrosmog-Betroffener,
www.gigaherz.ch
Bürgerwelle Schweiz,  www.buergerwelle-schweiz.org diagnose-funk
Umwelt- und Verbraucherorganisation zum Schutz vor Funkstrahlung, www.diagnose-funk.org
Interessengemeinschaft strahlungsfreise Kreuzlingen, www.strahlungsfrei.ch Verein Mobilfunk mit Mass in Erlenbach, www.mobilfunk-erlenbach.ch IGOMF Interessengemeinschaft ohne Mobilfunkantennen in Berg SG und Freidorf TG, IGOMF@postmail.ch Interessengemeinschaft gegen Funkantennen in wohnnahen Gebieten von Wängi TGInteressengemeinschaft Mobilfunk mit Mass in St.GallenVerein für einen gesundheitsverträglichen Mobilfunk Churwalden/PradaschierAssociazione Territori Vivibili, www.territorivivibili.ch ARA, Association Romande pour la non prolifération d’Antennes émettrices, dont de téléphonie mobile, www.alerte.ch

08-02-2010 | Novità | Nessun Commento »

Ciao a tutti!

Benvenuti nello spazio web dell’associazione Territi Vivibili, associazione che si batte contro le cause d’elettro-smog nella regione del comune di Sonvico e nelle regioni ad esso limitrofe.

Potete trovare maggiori informazioni sulla nostra associazione e sul tema in questione, sia all’interno dei contenuti di questo spazio web, sia tramite i riferimenti verso altre pagine web (links) messi a vostra disposizione all’interno del pannello di navigazione sulla sinistra di questa pagina.

Il resto di questa home page contiene invece le ultime novità sulle informazioni e sulle attività proposte dell’associazione.

04-07-2008 | Novità | Nessun Commento »

Tavola rotonda!

Martedi 8 luglio l’Associazione Territori Vivibili propone un’interessante tavola rotonda sul tema: antenne di telefonia mobile sul nostro territorio, quale possibile convivenza?

Durante la serata, che si terrà a Sonvico alle ore 20.30 presso l’istituto Filippo Neri, situato in cima al paese (parcheggio all’autosilo), sarà possibile dialogare e porre domande all’ingegnere ETH Peter Schlegel, che da anni lavora nel vasto campo della ricerca legato all’inquinamento elettromagnetico.
Un’occasione quindi per confrontarsi con un tema di attualità e che, ne siamo certi, rappresnta una sfida nel campo della salute pubblica.

Siete i benvenuti!

04-07-2008 | Novità | Nessun Commento »

Consegna della petizione.

La petizione preparata dalla nostra associazione ha ottenuto ottimi risultati!

Sono state infatti raccolte 1132 firme che sono state consegnate lunedì 19 maggio al Consiglio di Stato. Per l’occasione era presente l’onorevole Borradori.

consegna3.jpg

Ringraziamo chi ha contribuito per l’ottimo lavoro svolto!

18-05-2008 | Novità | Nessun Commento »

Condividete la nostra causa!

Gentili Signore, cortesi Signori,

Grazie al generoso coinvolgimento da parte dei numerosi presenti, il 5 maggio 2008 presso la sala comunale di Sonvico è stata ufficialmente fondata l’Associazione Territori Vivibili.

È possibile aderire da subito all’associazione Territori Vivibili e quindi condividere la nostra causa!

Ecco come potete contribuire:

… contributo libero senza necessità di associarsi
… a partire da 50 CHF per i soci ordinari
… a partire da 200 CHF per i soci sostenitori
… a partire da 500 CHF per gli enti sostenitori
… sono benvenute le donazioni

I versamenti sono da effettuare presso:

Banca Raiffeisen Medio Cassarate
a favore dell’Associazione Territori Vivibili, CH-6968 Sonvico
IBAN CH5580364000001771485
indicando il tipo di contributo.

Per saperne di più o ricevere la polizza di pagamento:

Scriveteci una mail!
oppure contattateci a: Associazione Territori Vivibili, casella postale, CH-6968 Sonvico

cartolina.jpg

18-05-2008 | Novità | Nessun Commento »

Petizione del 2008

In occasione delle elezioni comunali previste per la prossima settimana, abbiamo preparato una

Petizione al Consiglio di Stato

CONTRO l’inquinamento elettromagnetico sul nostro territorio

Sonvico, Dino, Cadro, Villa Luganese, Lugaggia

PER la qualità della vita in un contesto naturale e armonioso

Possono firmare la petizione tutte le persone residenti (svizzeri o domiciliati) aventi almeno 16 anni. Sarà possibile firmare fuori dai seggi elettorali, oppure potete ritornare la petizione all’associazione o a un membro del gruppo promotore entro il 5 maggio 2008. Maggiori informazioni sono disponibili alla seguente pagina:

PETIZIONE!

potete scaricare la petizione al seguente link: NON PIU ATTIVO

non dimenticatevi di firmare, abbiamo bisogno del sostegno di tutti!

12-04-2008 | Novità | Nessun Commento »

No alla antenna di Dino 2008

Dal punto di vista dell’eletro-smog, l’antenna che hanno intenzione di costruire nelle vicinanze del nucleo abitato di Dino avrà un forte impatto su tutta la zona circostante. Questa comprende anche i paesi di Sonvico, Cadro, Lugaggia e Villa Luganese. Maggiori dettagli sull’impatto dell’antenna sono disponibili all’interno della pagina:

NO ALL’ANTENNA!

22-03-2008 | Novità | Nessun Commento »

Associazione Territori Vivibili.

Associazione contro le cause dell’elettro-smog nel territorio di Sonvico, Dino, Cadro, Villa Luganese, Lugaggia. Se volete saperne di più, vivistate la pagina:

CHI SIAMO

logo-elettro-piccolo.jpg

Scrivici!

Associazione Territori Vivibili

casella postale

6968 Sonvico

15-03-2008 | Novità | Nessun Commento »